Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
2

Sant Jordi: il San Valentino catalano tra amore e letteratura

La Diada de Sant Jordi, il giorno di San Giorgio, è il più romantico dell'anno a Barcellona: il 23 aprile tutta la Catalogna festeggia il suo San Valentino! Le Ramblas sono invase da rose rosse e libri poichè a Barcellona è tradizione regalarli alla dolce metà ma anche ad amici e parenti.

Dove si festeggia San Giorgio? Sulla Rambla e non solo!

Il 23 aprile non è un giorno festivo nel calendario catalano; attività commerciali e musei sono aperti e i barcellonesi hanno l'usanza di scendere in strada già dalle prime ore del mattino o non appena hanno finito di lavorare. Il cuore dell'evento è La Rambla - non meravigliarti, specialmente nelle ore di punta la troverai più affollata del solito! Dirigiti anche in Plaça de Sant Jaume, ​​Plaça Reial, Plaça Catalunya, Portal de l'Àngel e Passeig de Gràcia per partecipare alla festa.

sant jordi ramblafoto via elperiodico.com

Cosa fare nel giorno di Sant Jordi?

 "El día de la Rosa": regalare una rosa

Tradizione vuole che in questo giorno dell'anno le donne ricevano in regalo una rosa rossa. Sì, perchè secondo la leggenda Sant Jordi salvò la figlia del Re di Montblanc, un villaggio della Catalogna, da un drago feroce e che dal sangue del dragone sbocciò una rosa che il cavaliere regalò alla principessa.

casa batlo facciata sant jordifoto via travelmates.itOvunque in città troverai bancarelle e gazebo che vendono rose in confezioni speciali - su Las Ramblas ne allestiscono tantissime, specialmente su Las Ramblas de les Flors.

Le rose non si regalano solo alla dolce metà ma a tutte le persone più care e le troverai spesso decorate con un ramoscello di grano perchè i colori rosso e dorato insieme simboleggiano quelli della senyera, la bandiera della Catalogna.

  • Per l'occasione le facciate di molti edifici come Palau de la Generalitat e Casa Batlló sono ornati con questo bellissimo fiore.

Regalare un libro nella Giornata mondiale del libro

Il giorno di San Giorgio coincide con la morte di William Shakespeare e Miguel de Cervantes; ecco perchè il 23 aprile si celebra anche la grande letteratura e si festeggia la Giornata Internazionale del Libro, proclamata dall'UNESCO.

sant jordi librifoto via lavanguardia.comTantissime librerie in tutta la città allestiscono banchi sui marciapiedi e offrono sconti speciali - La Rambla  e il Paseo de Gracia sono piene di bancarelle di questo genere. Impossibile non cedere alla tentazione di acquistare uno o più testi da regalare alla dolce metà o... da regalarsi!

E se vai a Plaça de Catalunya, puoi vedere famosi autori spagnoli e catalani che firmano copie dei loro libri e vengono intervistati da emittenti radiofoniche e televisive.

  • Vuoi evitare il trambusto delle Ramblas o dal Paseo de Gracia? Entra in una delle librerie della città, sono generalmente più tranquille.

Ammirare la facciata di Casa Batlló

casa battlo facciata san giorgiofoto via flamencobarcelonacity.comTi stai chiedendo perchè proprio Casa Batlló? Perché sulla sua facciata Gaudí ha rappresentato la leggenda di Sant Jordi e del drago: dalle tegole del tetto a forma di squame che simboleggiano il dorso del dragone, alla croce a quattro braccia che evoca la spada trionfante del cavaliere, al balcone a forma di fiore che allude alla rosa della leggenda.

Mangiare il "Pa de Sant Jordi"

pane sant jordifoto via elcomidista.elpais.comIl 23 aprile tutte le pasticcerie e le panetterie locali vendono questo pane tradizionale che è fatto con formaggio e sobrasada (salsiccia di Maiorca).

I colori degli ingredienti richiamano quelli della bandiera catalana ed è questo a rendere questo pane così speciale, oltre al sapore naturalmente!

Partecipare ad attività speciali in città

San Giorgio non è solo "El Día de los Amantes" ossia il giorno degli innamorati ma è anche uno dei giorni più attesi dell'anno da famiglie e bambini per partecipare ad eventi e attività speciali.

  • Alcuni luoghi d'interesse generalmente chiusi al pubblico aprono gratuitamente per l'intera giornata tra cui: Palau Güell, Municipio, Palau de la Generalitat de Catalunya, Biblioteca de Catalunya;
  • In Plaça de Sant Jaume si svolgono esibizioni di sardana, la danza nazionale catalana;
  • In programma ci sono anche conferenze e workshop sul mondo della letteraturaconcerti e spettacoli teatrali.

Sarai a Barcellona il 23 aprile? Augura alla persona che ami un "Feliç diada de Sant Jordi"!


Se invece hai in programma di festeggiare il 14 febbraio, dai uno sguardo ai nostri suggerimenti per trascorrere un romantico San Valentino a Barcellona.

pubblicato il 13/01/2018
aggiornato il 21/01/2018
Foto via axelhotels.com
2
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a Barcellona per tipologia

VIVI Barcellona è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0