Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
8

Barcellona con i bambini: le migliori attrazioni per i più piccoli

Barcellona è una città che non delude mai, né che la si visiti in coppia, né tra amici, né tantomeno in famiglia, con tanto di bimbi al seguito. La capitale catalana è anzi una città con tante attrazioni su misura dei più piccoli. Spiagge, giardini, musei, parchi di divertimento… La lista è lunga, difficile deludere le loro attese.

Migliori hotel per famiglie a Barcellona
In collaborazione con: Booking.com

Migliori hotel per famiglie a Barcellona

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

Boqueria 6Tra Rambla e Bouqueria

Un giro alla Rambla non può mancare ed è l’ideale per iniziare con il piede giusto la nostra vacanza a Barcellona con i bambini. Tra chioschetti e artisti di strada, i piccoli avranno mille scuse per distrarsi. E il bello è che l’attrazione è completamente gratuita. Proseguendo per la Rambla, è doverosa una visita a La Bouqueria, il grande mercato di Barcellona con il meglio della frutta catalana.

Gli abbondanti e colorati banchetti entusiasmeranno sicuramente i bambini. Per deliziarli ulteriormente, perché non concederli una freschissima spremuta di agrumi o frutta esotica.

  • E questo è solo un assaggio, succosissimo (per rimanere in tema col mercato) di quel che è possibile fare con i bambini a Barcellona. Ecco una lunga serie di attività su misura di mamma, papà e… niños.

El Banco Ondulante vincent desjardins flickrfoto di vincent desjardins via flickrIl Parco Güell

PRENOTA ORA I BIGLIETTI

Difficile tenere il conto dei monumenti e dei luoghi d’interesse di Barcellona adatti anche ai bambini. Il Parco Güell strapperà di certo più che un sorriso, e non solo per il panorama mozzafiato apprezzabile dalla terrazza. Le costruzioni presenti nel parco ricordano elementi fiabeschi, con linee tondeggianti e dettagli colorati. Merito del genio dell’architetto Gaudì e delle sue opere molto vicine alle fantasie dei più piccoli.

Le casette all’ingresso del parco, ad esempio, ricordano in tutto e pur tutte le case di cioccolato e marzapane, già viste in Hansel e Gretel e altre fiabe.

  • All’interno fantasiosi e colorati mosaici, la salamandra/mosaico, colonne, tempietti, scalinate, sentieri e la lunga panchina in cima, la famosa Banc de Trencadis.

Tibidabo Barcellona Wikimedia Commonsfoto via Wikimedia CommonsTidibado e funicolare

PRENOTA I BIGLIETTI PER IL TIBIDABO

Un altro pezzo forte per i bambini a Barcellona è la mitica montagnetta di Tidibado. La cima è raggiungibile tramite funicolare e il panorama che si gode durante il viaggio vale veramente il prezzo del biglietto e… delle vertigini. In cima la sorpresa: un parco di attrazioni pensato proprio per i più piccoli. I

  • Impossibile non fare un giro sulla ruota panoramica con le cabine colorate!

I musei di Barcellona adatti ai bambini

Chi l’ha detto che i musei sono noiosi! Ecco alcuni musei di Barcellona veramente imperdibili per i tuoi bambini.

Il Museo della Scienza (alias CosmoCaixa) è il modo più originale e divertente per approcciarsi alla fisica, alla chimica, all’astronomia e alle scienze naturali. A dir poco sensazionale è il planetario 3D. Non mancano poi attrazioni interattive e la possibilità di cimentarsi con tantissimi esperimenti e laboratori. Sotto i 16 anni, l’ingresso al museo è gratis.

Per i più golosi c’è invece il Museo della Cioccolata… visto il nome, c’è poco da aggiungere. L’ingresso è gratuito per i bambini sotto i 5 anni. L’esposizione è un viaggio (di gusto) tra le origini e l’evoluzione di questo amatissimo alimento.

Altri musei per grandi e piccini? C’è il Museo del Mammut, per i tanti appassionati di preistoria e dinosauri, o ancora il Museo delle Cere, a pochi passi dalla Rambla.


Camp Nou Barcellona 2Camp Nou

PRENOTA IL TOUR A CAMP NOU

Portare i figli allo stadio è sempre qualcosa di magico, ancor più se qui si tratta dello stadio del Barcellona, la squadra più forte al mondo. Il mitico Camp Nou è il più capiente di Europa ed ha oltre mezzo secolo di storia. Il sogno di ogni piccolo Messi, come ovvio, è quello di assistere dal vivo a una partita della Pulce e dei suoi compagni. Ma anche una semplice visita guidata tra le tante attrazioni dello stadio può regalare grandi emozioni.

  • Il tour comprende la visita a tunnel, spogliatoi, panchine, sala stampa, tribune e il museo con le coppe, le maglie dei giocatori e un’interessante sala multimediale.

Zoo BarcellonaLo Zoo di Barcellona

PRENOTA I BIGLIETTI PER LO ZOO

Imbarazzo della scelta anche per gli imberbi amanti degli animali. Lo Zoo di Barcellona ospita la bellezza di oltre 400 specie di animali diversi tra mammiferi, rettili e uccelli tropicali. Star incontrastata è il gorilla albino, con i discendenti del celebre Fiocco di Neve. Per i bambini, un’esperienza didattica oltre che divertente.

Tra le tante attrazioni, anche una mini-ferrovia, il giro in sella al pony e uno spettacolo di delfini. Non mancano ristoranti e ampie aree picnic. Il tutto, circondato da una ricca vegetazione e dal meglio della fauna terrestre, e con prezzi vantaggiosissimi per i bambini sotto i 12 anni.


Acquario BarcellonaL'Acquario di Barceloneta

CONTROLLA LA DISPONIBILITÀ

L’Acquario è a pochi passi dalla Barceloneta ed è quindi in una posizione privilegiata. L’ideale per distrarsi un’oretta con i propri bambini. E con il biglietto “Salta la coda” è possibile risparmiare ulteriore tempo e denaro. All’interno dell’acquario, ti aspettano più 450 specie diverse di pesci tra vasche tropicali e mediterranee.

  • Il piatto forte dell’attrazione è sicuramente l’Oceanario, la passeggiata tra gli squali e le spettacolari specie dei fondali oceanici.

Parco Divertimenti vicino BarcellonaPortAventura e Ferrari Land

PRENOTA I BIGLIETTI PER IL PORT AVENTURA WORLD

Per il puro divertimento ci spostiamo 100 km circa a Sud di Barcellona. È qui che è sito PortAventura, il parco divertimenti più grande della Spagna, con tantissime attrazioni e più di 40 spettacoli al giorno. Per raggiungere il parco divertimenti è possibile prenotare un programma combinato che prevede trasferimento dal centro di Barcellona e ingresso prioritario. All’interno del parco, intrattenimento e adrenalina per i più piccoli sono garantiti: tantissime giostre da brividi, giochi acquatici e spettacoli di danza, musica e magia.

  • Il pezzo forte del complesso è sicuramente Ferrari Land, un’area tematica interamente dedicata alla Rossa, con l’acceleratore verticale più alto e veloce in Europa, un autentico circuito di gare e i simulatori per vivere appieno le emozioni di una vera gara di Formula 1. I bimbi ringrazieranno.

Dove alloggiare a Barcellona con i bambini

È proprio il momento di partire. Qualche ultimo consiglio sul tuo viaggio a Barcellona con i bambini? Sicuramente l’alloggio. L’Eixample è un’ottima zona, perché tranquilla, centralissima e ben collegata con il resto della città. Il quartiere è ricco di monumenti, negozi e attività di ristorazione. La vita notturna non è delle più frenetiche, per questo è l’ideale per gustarsi anche tranquille serate in compagnia dei propri bambini.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Ma ogni quartiere di Barcellona, in linea di massima, offre ottime soluzioni di pernottamento per famiglie. Almeno un centinaio di hotel offrono la disponibilità di camere familiari e molti utili accessori come culle o seggioloni, alcuni perfino il servizio babysitter. Non mancano poi le strutture con mini-golf, piscine per bambini e animazione.

  • Tra gli hotel a 3 stelle il Sagrada Familia e l’HCC Open, in zona Eixample, o il Moderno, in zona vecchia a due passi dalla Rambla.

  • Volendo spendere qualcosa in più meritano menzione alcuni hotel a 4 stelle ideali per le famiglie come il Gallery (Eixample), il Pol&Grace (Sarria-Sant Gervasi) e l’Hotel Alimara (zona Nou Camp).

Per gli spostamenti, i bambini sotto i 4 anni non pagano i mezzi, mentre per i più grandicelli si può optare per l’Hola Bcn Card che garantisce l’utilizzo illimitato di tram, metro e bus per il periodo necessario.

8
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a Barcellona per tipologia

VIVI Barcellona è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0