Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
17

Cosa fare a Pasqua 2019 a Barcellona

Scopri i migliori Tour low cost a Barcellona vivicity Scopri i migliori Tour low cost a Barcellona Scegli e prenota la tua esperienza ideale
Foto copertina via hiveminer.com

Non è Pasqua a Barcellona senza le processioni tradizionali e senza la "Mona de Pascua", il dolce tipico pasquale che vedrai esposto nelle vetrine di forni e pasticcerie in infinite versioni! Per chi passerà la Semana Santa nella capitale catalana, ecco qualche consiglio utile su cosa fare in questi giorni di festa. 

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Hai pensato di andare Barcellona in occasione delle feste pasquali? La settimana Santa qui è particolarmente suggestiva, con tutta una serie di tradizioni e celebrazioni caratteristiche.

Le processioni: una tradizione della Pasqua catalana

La Pasqua a Barcellona è conosciuta per le sue processioni, chiamate anche 'pasos' quando vengono accompagnate da carri allegorici, i 'pasos' appunto. 

barcellona sardanaLa più famosa si svolge la Domenica delle Palme ma se ne organizzano durante tutto il week-end di Pasqua, principalmente presso la Cattedrale di Barcellona, dove si svolgono anche attività e spettacoli nella piazza antistante come le esibizioni di sardana, la tradizionale danza popolare catalana.

E se ti capita di imbatterti in uomini incappucciati che sfilano per le strade come all’epoca dell’inquisizione, significa che stai assistendo ad una parata in costume di una delle confraternite catalane!

La Processó de la Burreta: la processione della Domenica delle Palme

Quando: 14 aprile 2019, tra le 10:00 e le 12:00 - Plaça Sant Agustí - gratuito

‘La Burreta’ sfila nel quartiere El Raval: dalla chiesa di Sant'Agostino, la processione percorre le strade della Ciutat Vella.

Inoltre, si svolgono quattro mercati della Domenica delle Palme chiamati "Fira de Rams" che vengono allestiti di fronte alla Cattedrale di Barcellona in Pla del la Seu, sulla Rambla de Catalunya, in Plaça Sagrada Familia e nel quartiere Sants in Plaça Bonet i Muixi. Qui puoi acquistare decorazioni artigianali realizzate con foglie, rami di palma e di alloro e nastri colorati. Alcuni degli stand più belli li trovi tra Carrer d'Aragó e Carrer de la Diputació. 

La processione di Verges tra arte e religiosità

A Barcellona l'usanza delle processioni è particolarmente sentita ma se vuoi assistere ad una celebrazione di questo tipo veramente immersiva ed evocativa, ti consigliamo di raggiungere il borgo medioevale di Verges, vicino Girona. Questo evento si svolge il giovedì santo.

Puoi approfittare di un tour con partenza da Barcellona:

processione vergesSi parte da Barcellona alle 15:00, destinazione Girona. Dopo aver visitato il suo centro storico insieme ad una guida, si raggiunge il borgo medioevale di Verges dove alle ore 22:00 si tiene la processione della Passione di Cristo, una delle più tradizionali della Catalogna.

Una sorta di teatro di strada che mescola religiosità e arte. Disponibile solo il 18 aprile 2019.


Attrazioni, negozi e trasporti funzionano a Pasqua?

Gli orari di apertura di alcune delle attrazioni più importanti di Barcellona restano invariati nel week-end di Pasqua: Sagrada Familia, Parc Güell, Casa Batlló , Casa Milà, Camp Nou e Poble Espanyol.

La Fontana Magica di Montjuïc, come da calendario, farà le sue performance giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20 aprile 2019 dalle 21:00 alle 22:00. Chiuso a Pasqua, invece, il mercato della Boqueria (domenica è giorno di chiusura settimanale).

In concomitanza con le festività pasquali, le code alle biglietterie sono generalmente molto lunghe quindi il nostro consiglio è sempre quello di prenotare i biglietti in anticipo per evitare attese noiose e ottimizzare i tempi.

I negozi e le attività commerciali restano chiusi il venerdì santo, la domenica di Pasqua e il lunedì dell'Angelo. Non è raro comunque trovare aperti negozietti di souvenir e piccole boutique in centro. Resta invece aperto il grande centro commerciale Maremagnum, in fondo alle Ramblas in zona porto.

Tutto regolare per quanto riguarda i trasporti pubblici. La metro, in particolare, funzionerà fino alle 02:00 di notte venerdì santo (19 aprile) e domenica 21 aprile; sabato 20 aprile farà anche servizio notturno, mentre lunedì 22 resterà aperta fino a mezzanotte. Ad ogni modo, specialmente in questi giorni festivi, è sempre bene pianificare in anticipo i propri spostamenti e tenersi aggiornati su linee ed orari delle corse.


Funzioni religiose

Per chi fosse interessato a seguire la messa di Pasqua, può ascoltare la funzione internazionale alle ore 12:00 presso la Chiesa di Santa Maria del Mar, in Plaça de Santa Maria, nella zona del Born.


Pasqua a Barcellona: fai un bel tour sul bus panoramico!

Il meteo a Barcellona ad aprile è gradevolissimo e nelle belle giornate di primavera tutti ambiscono ad un posto al secondo piano del bus panoramico hop-on hop-off! Scendi e risali tutte le volte che vuoi, all'altezza delle attrazioni più importanti di Barcellona che hai in programma di visitare. In alternativa puoi restare tranquillamente seduto a bordo e goderti il giro in città. Il servizio è disponibile sia a Pasqua che a Pasquetta (21 e 22 aprile 2019).

Goditi Barcellona dall'alto con un tour a bordo di un Bus Panoramico Goditi Barcellona dall'alto con un tour a bordo di un Bus Panoramico da 30€ scopri le offerte


Un giro nei parchi di Barcellona

Piacevolissimi da girare tutto l'anno, ma il momento migliore per godersi i parchi di Barcellona è la primavera! Parc de la Ciutadella, vicino alle spiagge di La Barceloneta, ospita lo Zoo di Barcellona (aperto a Pasqua e Pasquetta e puoi prenotare i biglietti in anticipo online);  il Parc del Laberint d'Horta nel quartiere Horta, è il giardino più antico della città; il Parco Cervantes, in Zona Universitaria, è conosciuto per il suo bellissimo giardino di rose.


Pranzo di Pasqua a Barcellona: I nostri suggerimenti su dove mangiare

Ogni anno ci chiedete dove mangiare a Barcellona il giorno di Pasqua e a Pasquetta. Molti ristoranti e locali propongono menu speciali per l'occasione. Regola fondamentale: prenotate in anticipo!

Cosa ordinare? Se per tradizione non mangiate carne nel week-end di Pasqua, buttatevi sui calçots, una varietà locale di cipolle fresche alla brace (si mangiano rigorosamente con le mani!); oppure sulle diverse varianti di baccalà come il baccalà con ceci, con patate e cucinato in mille altri modi.

Ecco alcuni tra i nostri indirizzi consigliati per il pranzo di Pasqua e Pasquetta a Barcellona, tutti prenotabili in anticipo online:

  • Fonda España by Martín Berasategui (cucina spagnola): Fa parte dell'Hotel España, in C. de Sant Pau, 9 (in un vicoletto della Rambla). I piatti sono ricercati con accostamenti molto particolari, ma i prezzi sono onesti.
  • La Terraza Miró (cucina spagnola): un un locale piccolo e curato in Carrer de Tarragona 129, vicino Plaza de Espana. Ottime le tapas.
  • A Casa Mia Trattoria (cucina italiana): In Carrer de Marià Cubí, 96. Il nome dice tutto, si mangia come a casa e c'è anche un menu gluten free. Finite con un tris di gelati artigianali. Prenotabile solo a Pasqua.
  • Posta (pizzeria italiana): in Passeig d'Isabel II, un buon indirizzo per ordinare pizza italiana ma anche antipastini e birre artigianali.

INSERISCI DATA E ORARIO E CONTROLLA GLI ALTRI RISTORANTI DISPONIBILI

Pranzo da "Hard Rock", senza code!

hard rock cafe barcelonaSe, invece, hai voglia di cibo americano nella iconica location rock dell'Hard Rock Cafe, puoi prenotare un tavolo con ingresso prioritario sia per il 21 che per il 22 aprile 2019.

PRENOTA IL PRANZO DI PASQUA ALL'HARD ROCK CAFE

Tradizioni pasquali in Catalogna: la Mona de Pascua

Pasqua in Catalogna è conosciuta per un dolce tipico, la "Mona de Pascua", che in origine era una ciambella fatta di marzapane e uova sode mentre oggi  si realizza in tante forme e può essere ripiena di crème brûlée, panna o burro.

mona de pascuafoto via hiveminer.comPasticcerie e  cioccolaterie creano anche delle vere e proprie "mones" di cioccolato - le vetrine sono letterlamente piene durante le feste di Pasqua!

Ti consigliamo di fare un giro in alcune delle più famose pasticcerie di Barcellona tra cui Escribà che ha due negozi: su Las Ramblas e sulla Gran Via; un'altra pasticceria top di Barcellona è Hofmann Pasteleria nella zona di El Born.

Nel quartiere El Born c'è anche il museo del cioccolato - Museu de la Xocolata; anche qui durante la settimana di Pasqua troverai esposte delle "mones" originalissime.

Il museo del cioccolato è sempre frequentato e specialmente in occasione della Pasqua si formano lunghe code per entrarci - una possibile soluzione è munirsi di una Barcellona Card per entrare gratuitamente e saltare la coda. Scopri tutti i vantaggi di questo pass turistico nel nostro approfondimento.


Non hai pensato ancora all'alloggio? Per scegliere la struttura giusta, puoi dare uno sguardo alla nostra sezione Dove dormire a Barcellona.

17
Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina via hiveminer.com
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a Barcellona per tipologia

VIVI Barcellona è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0